• Current

da Venerdì, 20 Ottobre 2017 a Sabato, 21 Ottobre 2017

THE HARD WAY TO UNDERSTAND EACH OTHER

  • PRODUZIONE TEATRO PRESENTE

    PROGETTO E REGIA ADALGISA VAVASSORI

    CON DANIELE CAVONE FELICIONI, GABRIELE CIAVARRA, CLELIA CICERO, JULIO DANTE GRECO, ADELE RAES

    CREAZIONE COLLETTIVA

    COMPOSIZIONI SONORE GIANLUCA AGOSTINI

    SCENOGRAFIE STEFANO ZULLO, HILLARY PIRAS

    COSTUMI FRANCESCA ARIANO

    DISEGNO LUCI GIULIANO BOTTACIN

    ORGANIZZAZIONE CAROLINA PEDRIZZETTI

    CON IL SOSTEGNO DI SEMENTERIE ARTISTICHEMANIFATTURA K, CENTRO CULTURALE ROSETUM, AIA TAUMASTICA

     

    VINCITORE PREMIO SCINTILLE 2016

    PREMIO GIOVANI REALTÀ DEL TEATRO 2016 SELEZIONE VISIONARI KILOWATT FESTIVAL 2017

In quest’epoca dominata della comunicazione, la sensazione più diffusa sembra essere la solitudine. E la solitudine spesso nasce dal sentirsi incompresi. Ma ci si può davvero capire?

In quest’epoca dominata della comunicazione, la sensazione più diffusa sembra essere la solitudine. E la solitudine spesso nasce dal sentirsi incompresi. Ma ci si può davvero capire? Ogni incontro mette in gioco una quantità di elementi che va molto al di là delle parole pronunciate: la propria percezione di sé, i sentimenti che si provano, le proiezioni sviluppate e guidate dai propri desideri, i pregiudizi formulati a partire dalle sollecitazioni dei media, le paure che nascono da esperienze passate. Senza contare l'interferenza di elementi esterni come il denaro, il successo, il potere reale o percepito, e così via. Un ricchissimo e delicatissimo scambio che rende difficile il passaggio delle informazioni “da pancia a pancia”. Attraverso i corpi, cinque attori mettono in scena i mondi interiori dei protagonisti. Per raccontare l'universo dell'emotività, viene accantonata per un momento la parola. Una ricerca caratterizzata da immagini e metafore, gesti minimi e poesia. The hard way to understand each other è un delicato dipinto sulla quotidianità contemporanea. Una visione ironica del tentativo costante di comprenderci l’un l'altro. È quello che resta delle relazioni fisiche ed emotive in un'era di parole digitali. Una partitura musicale su cui il gesto si muove silenzioso. Come un’emozione che non si può spiegare.

ORARI

VENERDI e SABATO20:30

PREZZI

BIGLIETTO UNICO 10 EURO

  • Prezzi

    INTERO  € 19,00

    INTERO GIOVEDì SERA  € 15,00

    RIDOTTO*  € 14,00

    RIDOTTO** € 9,50

    DANZA E JAZZ  € 15 

    prevendita e prenotazione  € 1,00

     

    GRUPPI SCUOLA € 9,00

    Minimo 10 studenti. Prevendita e prenotazione non applicate