• Current

Dio o la Natura, a seconda di ciò in cui si crede, ci hanno dato una bocca e due orecchie: evidentemente perché ascoltassimo il doppio e parlassimo la metà!

Informazioni aggiuntive

  • dal 5 al 7 Luglio 2017

Ero giovane, mi ero appena diplomata quando Lamberto Puggelli mi scelse per recitare con il grande Tino Carraro. Strehler avrebbe partecipato alle prove. 

Informazioni aggiuntive

  • dal 12 al 14 Luglio 2017

Dostoevskij definisce il suo Sogno di un uomo ridicolo come un “racconto fantastico”.

Informazioni aggiuntive

  • dal 19 al 21 Luglio 2017

C'era una volta un pezzo di legno. E dico "c'era" perché ora non c'è più. ...E così Pinocchio, da burattino divenne bambino. Qualcuno gridò: Che Peccato!

Informazioni aggiuntive

  • 18, 19 Ottobre 2017

In quest’epoca dominata della comunicazione, la sensazione più diffusa sembra essere la solitudine. E la solitudine spesso nasce dal sentirsi incompresi. Ma ci si può davvero capire?

Informazioni aggiuntive

  • 20, 21 Ottobre 2017

Fiore e Germano sono due muratori dei bassifondi romani. Sognando “di fa i mijoni” decidono di aprire una ditta di spurghi.

Informazioni aggiuntive

  • 25, 26 Ottobre 2017

Nel dicembre del 1924 i principali produttori di lampadine europei si riuniscono a Ginevra per far fronte alla situazione critica del mercato: i progressi tecnologici hanno portato in tutto il mondo le lampadine a una vita utile di circa 2500 ore, riducendo i profitti degli industriali.

Informazioni aggiuntive

  • 27, 28 Ottobre 2017

Scontro etico, sociale e culturale. Conflitto fra amicizia e amore. Potere del denaro. Lealtà e giustizia. Questi i temi portanti de Il Mercante di Venezia.

Informazioni aggiuntive

  • dal 9 al 26 Novembre 2017

Anche quest’anno non poteva mancare l’attore e fantasista Gennaro Cannavacciuolo con Yves Montand. Un italien à Paris: un vero e proprio “docu- recital” che, partendo dagli albori toscani dell’artista, arriva sino al suo tramonto parigino.

Informazioni aggiuntive

  • dal 28 al 31 Dicembre 2017

Das Kaffeehaus di Rainer Werner Fassbinder è una riadattamento della commedia che Goldoni scrisse nel 1750 senza tradirne i sottotesti.

Informazioni aggiuntive

  • dal 9 al 14 Gennaio 2018

Informazioni aggiuntive

  • dal 23 al 28 Gennaio 2018

Informazioni aggiuntive

  • dall'8 all'11 Febbraio 2018

Punta Corsara porta in scena un testo originale scritto dall'under 30 Gianni Vastarella al quale affida anche la regia. E quello con cui il pubblico deve confrontarsi è una sorta di noir sostenuto da una macchina comica che lavora su paradigmi diversi da quelli a cui la compagnia ci aveva abituato.

Informazioni aggiuntive

  • dal 22 al 25 Febbraio 2018

L'ultima tragedia di Shakespeare, datata 1607, è ambientata nella produzione MAMIMÒ in un futuro dark e racconta l'avvincente storia del generale Caio Marzo detto Coriolano.

Informazioni aggiuntive

  • dal 21 al 25 Marzo 2018

#DITTICOTESTORI

1591: Marianna de Leyva divenne monaca assumendo il nome di Suor Virginia Maria. Vent’anni dopo, durante il processo che la vide coinvolta per l’omicidio della conversa Caterina Cassina da Meda, dichiarò di essere stata chiusa in monastero dai suoi contro la propria volontà.

Informazioni aggiuntive

  • 18 Aprile 2018

#DITTICOTESTORI

Con I Promessi sposi alla prova la compagnia prosegue e conclude il suo studio su Testori cominciato con La monaca di Monza. La “parola” viene qui innalzata dall’autore a fondamento assoluto per l’arte teatrale.

Informazioni aggiuntive

  • dal 20 al 22 Aprile 2018

L'universo di Flaubert e l'ambientazione di Madame Bovary sono prossimi alla bruma che aleggia sui prati della pianura padana, ai personaggi che popolano una certa piemontesità. Individuano i caratteri propri della vita di provincia, la provincia nella sua dimensione assoluta, esistenziale.

Informazioni aggiuntive

  • 10, 11 Maggio 2018

Nelle vesti della signorina Felicita, Lorena Senestro propone una personalissima interpretazione del celebre “salottino in disuso” di Guido Gozzano, accompagnata al pianoforte da Andrea Gattico, che ricorda il pianista da tabarin torinese, con quell’ironia tipica e quel ”senso buffo d’ovo e di gallina” che pervade le poesie di Gozzano.

Informazioni aggiuntive

  • 12, 13 Maggio 2018

Demetrio, Elena, Ermia e Lisandro sono personaggi che provano il loro massimo godimento nel torturarsi a vicenda, nel vedere gli altri affondare, inchinarsi ai propri piedi. Sono figure demoniache, malvagie. Ma umane.

Informazioni aggiuntive

  • dal 5 al 24 Giugno 2018
  • Orari teatro serale

    DA MARTEDÌ A SABATO

    ORE 20.30

     

    DOMENICA

    ORE 16.00

     

    LUNEDÌ RIPOSO

  • Prezzi teatro serale

    INTERO  € 19,00

    INTERO GIOVEDì SERA  € 15,00

    RIDOTTO*  € 14,00

    RIDOTTO** € 9,50

    prevendita e prenotazione  € 1,00

     

    GRUPPI SCUOLA € 9,00

    Minimo 10 studenti. Prevendita e prenotazione non applicate